emergenza sanitaria

L’appello di Ats ai medici in pensione: «Abbiamo bisogno di voi»

L’appello di Ats ai medici in pensione: «Abbiamo bisogno di voi»
Bergamo, 12 Marzo 2020 ore 15:51

L’Agenzia di Tutela della Salute lancia l’appello: si cercano infermieri, medici, psicologi e in generale professionisti della sanità. In particolare: «Ci rivolgiamo ai bergamaschi in pensione e che hanno voglia di mettersi a disposizione con la propria professionalità – ha detto Massimo Giupponi, direttore Ats – per quel senso di appartenenza e di solidarietà che è nel Dna della nostra gente».

Per tutti i professionisti in pensione o che in generale volessero offrire le loro competenze per arginare l’emergenza è stato così aperto l’indirizzo di posta elettronica iocisono@ats-bg.it dove i candidati sono invitati a inviare il curriculum vitae, specificando nell’oggetto la propria professionalità (medico, infermiere, psicologo eccetera): «Per agevolare la selezione dei curricula – specifica Giupponi – e il conseguente reclutamento dei vari professionisti»

Un periodo difficile in cui ogni contributo può davvero fare la differenza: il rischio del collasso del sistema sanitario è concreto e le misure sempre più stringenti delle istituzioni sono indirizzate a scongiurarlo. L’esperienza e la professionalità di chi ha esercitato le professioni mediche per tutta una vita sarebbero in questo momento una vera e propria manna dal cielo, un aiuto fondamentale per permettere a tutti, che siano giovani o anziani, con patologie pregresse o in perfetta salute, di avere le cure che meritano.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia