Menu
Cerca
È costata 1,1 milioni di euro

Le foto e le parole dell’inaugurazione della nuova sede della Protezione Civile di Bergamo

Si trova in via Coghetti, proprio affianco al comando della Polizia Locale. Disposta su tre piani, nel piazzale esterno ospita anche l'unità cinofila

Le foto e le parole dell’inaugurazione della nuova sede della Protezione Civile di Bergamo
Cronaca Bergamo, 02 Marzo 2021 ore 14:40

di Mattia Cortese

Stamattina, martedì 2 marzo, alle ore 11 in via Coghetti a Bergamo è stata inaugurata, dopo anni di lavori, la nuova sede della Protezione Civile, proprio accanto al comando della Polizia Locale. All’ingresso dell’edificio, il taglio del nastro è stato fatto dal sindaco Giorgio Gori, accompagnato dal vicesindaco Sergio Gandi, dall’assessore ai Lavori pubblici Marco Brembilla e dalla comandante della Locale Gabriella Messina. In seguito, c’è stata la conferenza stampa nel piazzale retrostante la struttura, con i volontari schierati e i discorsi del primo cittadino e dei suoi collaboratori.

7 foto Sfoglia la gallery

«Volevo ringraziare tutti voi per l’impegno verso i cittadini e il lavoro svolto nel corso di questa emergenza sanitaria. Mi pare che le recenti scelte del governo e il coinvolgimento della Protezione Civile nella campagna vaccinale indichino un grande rispetto per ciò che fate», ha dichiarato il sindaco Gori.

«Questa sede si è fatta desiderare, la prima impresa ha fatto un po’ disperare, ma voi meritavate che fosse finita. È una buona struttura, anche per la vicinanza con la Locale. Siamo rimasti nei costi, poco più di un milione di euro, ci sono stati parecchi cambi di progettisti e direttori dei lavori. La precedente sede era poco consona al lavoro che svolgete, ma dopo le difficoltà del passato possiamo guardare al futuro», ha aggiunto l’assessore Brembilla.

Dopo i discorsi c’è stata anche la consegna di una pergamena in riconoscimento dell’impegno della Protezione Civile e della Polizia Locale, ritirata dal responsabile operativo Roberto Serpellini e dal sovrintendente Giambattista Rizzi.

La nuova sede è costata intorno al milione e centomila euro ed è disposta su tre piani, di cui uno interrato, il piano terra e il primo, con un’area di 450 metri quadrati ciascuno. È provvisto di impianti fotovoltaici e pareti ventilate. Nei sotterranei si trova l’autorimessa per i veicoli, al piano terra un’altra rimessa più gli spogliatoi e i magazzini, mentre al primo piano si hanno i vari uffici, la sede dell’unità di crisi e la cucina con sala da pranzo. Dietro l’edificio si ha un ampio piazzale esterno per i veicoli e l’area dell’unità cinofila della Polizia Locale.

«Con la nuova sede ci sarà un salto di qualità rispetto a quella precedente, che era vecchia. Siamo stati per diversi anni lontani dalla Locale, oggi ci siamo riavvicinati e questo è molto importante per la nostra collaborazione», ha dichiarato il responsabile operativo della Protezione Civile, Serpellini.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli