È accaduto in Vietnam

Lo strano caso dei due gemelli che sono nati da padri diversi

Lo strano caso dei due gemelli che sono nati da padri diversi
Cronaca 10 Marzo 2016 ore 04:00

Sembrerebbe impossibile, ma è accaduto davvero. In Vietnam sono nati due gemelli che, però, hanno padri diversi. A far sorgere i primi dubbi è stato il loro aspetto, troppo diverso per dei fratelli, tanto più per dei gemelli. I genitori hanno provveduto a fare un test del DNA sui piccoli, perché temevano che ci fosse stato uno scambio di culle.

Il risultato dei test, fornito dal Centro Noi Ha per l’analisi e la tecnologia genetica, è stato come un fulmine a ciel sereno. Altro che scambio in culla. I bambini, uno con i capelli lisci e l’altro con i capelli ricci, sono stati concepiti da padri diversi. Si tratta di un caso assai raro – è accaduto solo sei volte, prima d’ora – ed è il primo che capita in Vietnam. In gergo lo chiamano “parto gemellare dalla doppia paternità”.

I gemelli con due padri sono stati concepiti da due rapporti ravvicinati: l’ovulo di una donna, infatti, sopravvive tra le 12 e le 48 ore, mentre lo sperma sopravvive tra i sette e i 10 giorni. Quando questi tempi si sovrappongono, è possibile che vengano concepiti due bambini, anche se da spermatozoi appartenenti a individui diversi. La “stranezza”, quindi, è tutt’altro che tale, da un punto di vista fisiologico. Nel frattempo, la madre dei bambini ha divorziato dal marito e ha ammesso – non avrebbe potuto fare altro – di avere avuto una relazione extraconiugale mentre era ancora sposata.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli