Cronaca
Castelli Calepio

Malore in azienda a Castelli Calepio, morta operaia 25enne

La giovane si è sentita male intorno alle 13.30, all'esterno della ditta Mega Srl. Indagano i carabinieri

Malore in azienda a Castelli Calepio, morta operaia 25enne
Cronaca 08 Settembre 2022 ore 16:35

Malore per un’operaia 25enne di una ditta nella frazione di Tagliuno, a Castelli Calepio: la giovane si è sentita male poco dopo pausa pranzo, si è accasciata a terra e, purtroppo, è deceduta.

Il fatto è avvenuto alla Mega Srl di via Tasso, intorno alle 13.30 di oggi (giovedì 8 settembre): la giovane faceva l’assemblatrice per l’impresa, che si occupa di creazione e produzione di packaging per cosmetici. Secondo le prime informazioni, la 25enne stava versando del liquido in una vasca esterna quando è stata colta dal malore ed è stata trovata riversa in essa.

Ogni tentativo di rianimarla da parte dei colleghi e del personale sanitario giunto sul posto è stato vano. Sull’episodio indagano i carabinieri di Grumello del Monte, che stanno cercando di ricostruire la dinamica dei fatti, al momento ancora poco chiari.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter