l'operazione

Mamma arrestata ad Albino per spaccio di cocaina

I carabinieri le hanno trovato in casa nove palline da 5 grammi di cocaina, oltre ad un panetto da 20 grammi della stessa sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e 5 mila euro in contanti

Mamma arrestata ad Albino per spaccio di cocaina
Cronaca Val Seriana, 28 Novembre 2020 ore 16:38

In casa, sul tavolo della cucina, conservava nove palline da 5 grammi di cocaina, oltre ad un panetto da 20 grammi della stessa sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e 5 mila euro in contanti. Per questa ragione una donna di origini marocchine di 37 anni, disoccupata e madre di due figli minori è finita in manette, arrestata nella serata di giovedì 26 novembre dai carabinieri di Albino. La trentasettenne, con precedenti per reati inerenti lo spaccio di stupefacenti e la ricettazione, è stata processata per direttissima ieri, venerdì 27 novembre. Per lei il giudice ha disposto l’obbligo di dimora nel comune di Albino.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità