Dal Giornale di Treviglio

Marmellate elettorali per celebrare la Lega (anche se alla fine ha perso)

Marmellate elettorali per celebrare la Lega (anche se alla fine ha perso)
23 Luglio 2019 ore 09:30

Dopo la dèbacle elettorale la Lega di Brignano si dà alla gastronomia. Più precisamente alle conserve: con una marmellata personalizzata, con tanto di fotografia, per ricordare l’esperienza elettorale.

L’idea di Santo Tura. A prepararla è stato il segretario del Carroccio brignanese Santo Tura, da anni in prima fila per il suo partito, la Lega, e per la sua passione… le confetture di frutta, appunto.

Un regalo come ricordo. Terminata la campagna elettorale, il segretario locale lumbard ha pensato di regalare un piccolo pensiero a tutti i membri della lista. In sostanza, Tura ha realizzato dei vasetti di marmellata. Sopra il barattolo di ogni confettura è stata posta la foto dei candidati leghisti alle elezioni di maggio. E così c’è il barattolo di Stefano Biffi, il candidato, di Maria Clelia Sabbadini, attuale consigliere di minoranza, e così via arrivando a completare la squadra.

 

Articolo completo sul Giornale di Treviglio e Romanoweek in edicola.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali