buone notizie

Neonata di 28 giorni accolta dall’ospedale Papa Giovanni dopo il ricovero dei genitori

Neonata di 28 giorni accolta dall’ospedale Papa Giovanni dopo il ricovero dei genitori
Bergamo, 06 Aprile 2020 ore 21:10

È una storia a lieto fine quella che arriva da un appartamento nella zona dello stadio. Oggi pomeriggio (lunedì 6 aprile) equipaggi delle Volanti della Questura, vigili del fuoco del comando di Bergamo e alcuni operatori del 118 sono intervenuti all’interno di un’abitazione dopo che un cittadino cinese non rispondeva alle chiamate.

2 foto Sfoglia la gallery

Una volta entrati in casa il personale ha notato che l’uomo si presentava in una condizione psichica precaria, per cui era necessario trasportarlo in ospedale. Nel corso di ulteriori approfondimenti da parte dell’Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico si è scoperto che anche la moglie dell’uomo, sua connazionale, era ricoverata da tre giorni in ospedale per un grave infortunio.

Un ulteriore problema era rappresentato dal fatto che la coppia aveva una figlia di soli 28 giorni in buone condizioni di salute ma che, visto il ricovero di entrambi i genitori e l’assenza di parenti o persone della famiglia che potessero occuparsi di lei, non avrebbe avuto più nessuno che potesse prendersene cura. Per questa ragione gli operatori della Volante, in accordo con la Procura dei minori di Brescia, hanno accompagnato la neonata all’ospedale Papa Giovanni XIII, affidandola al personale del reparto di Pediatria, dove la bambina è stata accolta con cure amorevoli in attesa che i genitori possano nuovamente occuparsi di lei.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia