Chignolo d’Isola

Non rispetta l’alt degli agenti e si schianta: era senza patente, 6.500 euro di multa

Sessantenne nei guai: la polizia locale lo ha inseguito per alcuni chilometri

Non rispetta l’alt degli agenti e si schianta: era senza patente, 6.500 euro di multa
Ponte San Pietro e Isola, 22 Ottobre 2020 ore 01:38

Quando ha visto la paletta alzata degli agenti di polizia intercomunale Brembate-Capriate San Gervasio-Chignolo d’Isola ha pensato di non fermarsi, ma dopo alcuni chilometri ha forato una gomma finendo contro un marciapiede e ha dovuto alzare bandiera banca. Aveva un buon motivo per scappare: non aveva mai preso la patente. Un sessantenne di Chignolo d’Isola è stato preso dagli agenti, che gli hanno dato ben 6.500 euro di multa e gli hanno sequestrato l’Opel Zafira che stava guidando, priva di copertura assicurativa.

Il posto di blocco. Gli agenti si erano posizionati lungo la provinciale 160 (via Industriale dell’Isola). L’uomo ha deviato per la provinciale 161, strada di collegamento con il comune di Bonate Sopra, effettuando manovre pericolose a gran velocità nel centro abitato per sfuggire ai controlli. È stato anche denunciato con l’accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia