Menu
Cerca
Come a Milano

“Numero chiuso” in via XX Settembre: misura anti assembramento nel week-end

Agenti della polizia locale sul campo a regolare i flussi in entrata e in uscita sabato 19 e domenica 20

“Numero chiuso” in via XX Settembre: misura anti assembramento nel week-end
Cronaca Bergamo, 18 Dicembre 2020 ore 01:49

Dopo la folla nel centro di Bergamo per lo shopping di domenica scorsa, il Tavolo tecnico di coordinamento delle forze dell’ordine di ieri, giovedì 17 dicembre, ha stabilito di imporre un contingentamento degli ingressi in via XX Settembre, alla stregua della milanese Galleria Vittorio Emanuele. I flussi nel salotto commerciale cittadino saranno controllati in entrate e uscita dagli agenti della polizia locale: otto gli agenti fissi per i pomeriggi di sabato 19 e domenica 20 dicembre, come predisposto dalla comandante Gabriella Messina, in piazza Matteotti e piazza Pontida, nonché nelle vie laterali. Niente senso unico: semplicemente verranno interrotti gli ingressi in caso di affollamento ritenuto esagerato da un esame “a occhio”. Sotto controllo anche le altre strade dello shopping, nonché la Corsarola di Città Alta, con la messa in campo degli agenti di tutte le forze dell’ordine, come stabilito nella mattinata di giovedì dal Comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto Enrico Ricci.