il caso

Omicidio di Franco Colleoni, oggi l’autopsia all’ospedale Papa Giovanni

Servirà a chiarire l'entità delle ferite al capo e le cause del decesso della vittima, 68 anni, ex segretario provinciale della Lega

Omicidio di Franco Colleoni, oggi l’autopsia all’ospedale Papa Giovanni
Cronaca Dalmine, 07 Gennaio 2021 ore 09:59

È prevista per questa mattina, giovedì 7 gennaio, all’ospedale Papa Giovanni XXIII l’autopsia sulla salma di Franco Colleoni, 68 anni, ex segretario provinciale della Lega, ucciso dal figlio Francesco sabato scorso (2 gennaio), nel cortile della loro abitazione di Dalmine.

Francesco Colleoni, in carcere con l’accusa di aver ucciso volontariamente il padre, nel corso dell’interrogatorio di convalida del fermo davanti al gip Beatrice Parati si è avvalso della facoltà di non rispondere, rimandando alle dichiarazioni già rese al pubblico ministero Fabrizio Gaverini. Il 34enne aveva ammesso agli inquirenti di aver aggredito il padre al culmine di un litigio per la gestione del ristorante di famiglia, “Il Carroccio”, dicendo anche di non ricordare con precisione cosa fosse successo dopo la colluttazione. L’ultima cosa che ricorderebbe è uno spintone al quale ha reagito.

Sul corpo della vittima sono state trovate ferite al capo. Secondo gli inquirenti Francesco avrebbe colpito il padre facendogli sbattere più volte la testa al suolo. Poi, avrebbe inscenato un furto nell’appartamento del genitore nel tentativo di depistare le indagini, e infine dato l’allarme.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità