Cronaca
Elisoccorso

Palosco, 65enne in cerca di funghi scivola per cinque metri nella roggia (in secca)

Il pensionato, residente in paese, aveva approfittato della giornata soleggiata. Soccorso da un amico, è ricoverato al Papa Giovanni

Palosco, 65enne in cerca di funghi scivola per cinque metri nella roggia (in secca)
Cronaca 08 Dicembre 2022 ore 09:10

Era uscito di casa per andare a funghi approfittando della giornata soleggiata, quando è scivolato e caduto in una roggia dopo un volo di cinque metri. È accaduto a Palosco nel pomeriggio di martedì 6 dicembre. Un 65enne residente in paese è stato soccorso da un passante e poi ricoverato all'ospedale Papa Giovanni di Bergamo.

Fortunatamente il canale, parallelo al fiume Oglio, era in secca per via di alcuni lavori in corso lungo la Strada Provinciale 100. Come hanno raccontato i familiari a L'Eco di Bergamo, il pensionato era uscito nel pomeriggio a cercare funghi nella zona di campagna vicino alla roggia Sale. Attorno alle 16 l'uomo si è avvicinato allo strapiombo ma, nel tentativo di raccogliere dei funghi alla base di una pianta, è scivolato sull'erba umida ed è caduto rotolando per cinque metri.

Dal lato opposto, lungo la strada sterrata, passava un amico del 65enne che udito il rumore ha subito pensato a un masso. Tuttavia, una volta accortosi che si trattava invece del pensionato ferito, ha subito allertato i soccorsi. L'uomo era cosciente, seppur in stato confusionale. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco e un'ambulanza della Croce Rossa di Palazzolo sull'Oglio che - con qualche difficoltà - ha recuperato il ferito.

Trasportato nel parcheggio tra lo stadio comunale e il cimitero, è stato caricato a bordo dell'eliambulanza giunta da Bergamo e trasferito al Papa Giovanni: qui è stato ricoverato per accertamenti e tenuto in osservazione.

Seguici sui nostri canali