Cronaca
Il dramma

Parte un colpo mentre pulisce la pistola, a Orzinuovi (Brescia) muore commerciante 61enne

La tragedia è avvenuta questa mattina intorno alle 11. Inutile ogni tentativo di soccorrere l'uomo, che è spirato agli Spedali Civili

Parte un colpo mentre pulisce la pistola, a Orzinuovi (Brescia) muore commerciante 61enne
Cronaca 27 Luglio 2022 ore 16:04

Tragedia la mattina di oggi, mercoledì 27 luglio, a Orzinuovi (Brescia): Roberto Scalvini, 61 anni e proprietario dell'omonimo negozio di abbigliamento, è morto dopo essere stato colpito da un proiettile.

Come riportano i colleghi di PrimaBrescia, l'allarme è scattato pochi minuti prima delle 11 in piazza Vittorio Emanuele. A dare l'allarme sono stati dei vicini dell'uomo, che hanno udito distintamente il colpo di arma da fuoco. Sul posto sono giunte un'ambulanza e l'automedica in codice rosso, oltre alle pattuglie dei Carabinieri da Verolanuova e da Orzinuovi e la Polizia locale, che ha chiuso la via dove è sita l'abitazione.

Stando a quanto riferito, pare che Scalvini si sia involontariamente sparato da solo un colpo al volto mentre stava pulendo la sua arma da fuoco. I soccorritori lo hanno rianimato per un'ora e poi lo hanno trasportato in ospedale, ai Civili di Brescia, dove purtroppo è spirato.

Seguici sui nostri canali