Paura del buio? Con i PJ Masks l’ora della nanna diventa… eroica

Paura del buio? Con i PJ Masks l’ora della nanna diventa… eroica
29 Ottobre 2019 ore 09:01

È l’ora della nanna ma, spente le luci, scatta la paura: quella del buio è tra le più frequenti tra i bambini dai 2 ai 6 anni. Ma ci sono degli alleati perfetti per tutti i genitori: i PJ Masks, con le loro entusiasmanti avventure notturne!

«Dietro la paura del buio c’è una paura ancestrale, quella del distacco dai genitori, dell’abbandono», commenta Daniele Novara, fondatore e direttore del Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti. «Non compare nei primi 2 anni di vita: dal terzo, si prende consapevolezza del buio e si comincia a provare inquietudini che richiedono l’attivazione di meccanismi che permettano di dormire sonni tranquilli».

L’alleato dei bimbi è il pensiero magico, risorsa dello sviluppo cognitivo che permette di muoversi in un mondo che da soli non comprendono. «I cartoni come PJ Masks sono in sintonia con questa risorsa poiché i protagonisti sono bambini normali che, di notte, si trasformano in supereroi, vincendo la paura del buio». Immedesimarsi in Gattoboy, Gufetta e Geco è divertente e permette di vincere le paure usando la fantasia. Genitori, addio notti insonni!

I nuovi episodi di PJ Masks sono trasmessi su RaiYoYo (Canale 43 del DT).

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia