Menu
Cerca

Paura del buio? Con i PJ Masks l’ora della nanna diventa... eroica

Paura del buio? Con i PJ Masks l’ora della nanna diventa... eroica
Cronaca 29 Ottobre 2019 ore 09:01

È l’ora della nanna ma, spente le luci, scatta la paura: quella del buio è tra le più frequenti tra i bambini dai 2 ai 6 anni. Ma ci sono degli alleati perfetti per tutti i genitori: i PJ Masks, con le loro entusiasmanti avventure notturne!

«Dietro la paura del buio c’è una paura ancestrale, quella del distacco dai genitori, dell’abbandono», commenta Daniele Novara, fondatore e direttore del Centro Psicopedagogico per l’educazione e la gestione dei conflitti. «Non compare nei primi 2 anni di vita: dal terzo, si prende consapevolezza del buio e si comincia a provare inquietudini che richiedono l’attivazione di meccanismi che permettano di dormire sonni tranquilli».

L’alleato dei bimbi è il pensiero magico, risorsa dello sviluppo cognitivo che permette di muoversi in un mondo che da soli non comprendono. «I cartoni come PJ Masks sono in sintonia con questa risorsa poiché i protagonisti sono bambini normali che, di notte, si trasformano in supereroi, vincendo la paura del buio». Immedesimarsi in Gattoboy, Gufetta e Geco è divertente e permette di vincere le paure usando la fantasia. Genitori, addio notti insonni!

I nuovi episodi di PJ Masks sono trasmessi su RaiYoYo (Canale 43 del DT).