«Metteremo specie più idonee»

«Il pino marittimo è dannoso» Acceso dibattito a Comun Nuovo

«Il pino marittimo è dannoso» Acceso dibattito a Comun Nuovo
27 Ottobre 2017 ore 10:15

In seguito alla notizia circolata in paese riguardo al futuro e programmato abbattimento dei pini marittimi posti in via Cesare Battisti, alcuni cittadini hanno espresso la loro indignazione: sostenendo che il taglio fosse stato deciso «Perché con i loro aghi avrebbero otturato i tombini», i contestatori hanno pubblicato diversi commenti sui social, chiedendo di non procedere.

Varie le posizioni assunte: da quella più estrema totalmente contraria all’abbattimento per ragioni ecologiche, a quella sostenuta dai residenti, che si sono schierati a favore della loro rimozione a causa dei danni che, a parer loro, hanno arrecato ai marciapiedi. Da segnalare anche chi, definendosi scettico, sarebbe favorevole alla soluzione proposta dall’am – ministrazione, ma non può condividerla, perché la comunità non sarebbe stata adeguatamente informata.

Il sindaco Ivan Moriggi ha prontamente replicato, spiegando: «Il pino marittimo è una bellissima pianta, ma…»

 

Per l’articolo completo, rimandiamo alla pagina 43 di Bergamopost cartaceo, in edicola da venerdì 27 ottobre e fino a giovedì 2 novembre.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia