La ripartenza

Più auto in giro, ma situazione sotto controllo. Che “traffico” di runner in città!

La mattina di lunedì 4 maggio molti bergamaschi sono usciti per una corsetta (e le dovute precauzioni). Sulle strade tante auto, ma poche code e situazione gestibile. Controlli delle forze dell'ordine soprattutto per i mezzi di trasporto pubblico

Più auto in giro, ma situazione sotto controllo. Che “traffico” di runner in città!
04 Maggio 2020 ore 10:33

Di prima mattina, il vero “traffico” è stato quello dei runner: in tantissimi bergamaschi, infatti, hanno accolto la “fase 2” calzando nuovamente le scarpette e uscendo per una corsetta dopo i giorni di reclusione imposta per combattere il Coronavirus. Tutti (o quasi) ligi alle disposizioni, ovvero essere soli e mantenere almeno due metri di distanza dalle altre persone, niente mascherine mentre si corre ma indossarle appena ci si ferma.

4 foto Sfoglia la gallery

Per il resto, la situazione pare, in questa mattina di lunedì 4 maggio, abbastanza controllata. Il traffico veicolare è certamente aumentato rispetto alle ultime settimane, ma nessuna situazione particolarmente preoccupante. Sulle principali strade di ingresso alla città, infatti, parlare di code sarebbe sbagliato. Qualche auto in più, invece, si è vista (come mostrano le foto) lungo l’Asse, sebbene anche in questo caso la situazione sia assolutamente gestibile.

I controlli da parte delle forze dell’ordine ci sono, ma si sono concentrati (almeno inizialmente) soprattutto sul trasporto pubblico: si temevano i possibile assembramenti alle fermate e sui pullman, invece, complice il fatto che le scuole restano chiuse, anche in questo caso la situazione è parsa assolutamente controllata.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia