Il videomessaggio

Positiva al Coronavirus in Sicilia, guarisce e torna a Bergamo: il suo grazie a Comune e Cesvi

Elena Cattaneo, di Torre Boldone, faceva parte della comitiva di nostri concittadini rimasti bloccati a Palermo per la positività (tra cui la sua) al Covid

Bergamo, 23 Marzo 2020 ore 10:29

Un’Odissea, iniziata con un viaggio di piacere e conclusasi, fortunatamente, con un lieto fine. Ma non è stato semplice il ritorno a casa di Elena Cattaneo, 60 anni di Torre Boldone, che insieme alla sorella e molti altri bergamaschi era andata intorno alla metà di febbraio in Sicilia e si è ritrovata ricoverata a Palermo perché positiva al Coronavirus.

Mentre parte della comitiva era riuscita a rientrare a casa il 10 marzo, Cattaneo e la sorella sono dovute rimanere in Sicilia. Soltanto dieci giorni dopo, grazie all’importante sforzo logistico del Comune di Bergamo e del Cesvi e una volta risultate definitivamente guarite, sono potute tornare. E ora la signora Cattaneo ha voluto fare un video per ringraziare chi si è tanto impegnato per lei, per loro, invitando anche tutti i bergamaschi a sostenere Cesvi e presidi sanitari del territorio in questa difficilissima battaglia.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia