Classe 1966

Precipita dal tetto facendo un volo di oltre 3 metri a Osio Sotto: grave un operaio

L'uomo è stato trasportato in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII

Precipita dal tetto facendo un volo di oltre 3 metri a Osio Sotto: grave un operaio
Cronaca Osio Sotto e Osio Sopra, 27 Agosto 2020 ore 18:10

Un operaio è rimasto gravemente ferito dopo essere precipitato dal tetto di un’abitazione a Osio Sotto. Al momento resta ancora da chiarire la dinamica alla base dell’incidente sul lavoro, avvenuto poco dopo le 15.30 di oggi, giovedì 26 agosto.

Secondo le prime informazioni a disposizione l’uomo, nato nel 1966, lavoratore autonomo con qualifica di lattoniere, stava sistemando le scossaline del tetto di un’autorimessa alle spalle di un albergo adiacente a un distributore di benzina, quando è improvvisamente caduto da un'altezza di circa 3 metri e mezzo.

Sul posto è intervenuto il personale medico a bordo di due ambulanze ed è stato anche allertato l’elisoccorso. L'operaio, rimasto cosciente, è stato trasferito in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Sul luogo dell’incidente sono arrivati anche i carabinieri della compagnia di Treviglio e due tecnici dell'Ufficio Prevenzione e Sicurezza negli Ambienti di Lavoro di Bergamo Ovest dell’Ats di Bergamo, che sono al lavoro per cercare di comprendere la dinamica dei fatti, considerato che l'infortunato stava operando da solo.