Tavagnacco e Juventus prossime rivali

Il punto sul calcio femminile AtalantaMozzanica, altra sconfitta

Il punto sul calcio femminile AtalantaMozzanica, altra sconfitta
Cronaca 02 Ottobre 2018 ore 10:17

Non sorride nemmeno la seconda giornata all’AtalantaMozzanica, impegnato nel campionato di Serie A femminile. Le bergamasche allenate da Michele Ardito sono state superate 2-0 dal Sassuolo, mentre l’Orobica, altra formazione della nostra provincia militante nella massima serie, non è scesa in campo contro l’Hellas Verona a causa degli impegni nelle nazionali giovanili di diverse componenti delle veronesi. Nel Milan invece è andata ancora in gol la nostra Valentina Giacinti, giunta a quota cinque reti, che insieme alla compagna di squadra Lisa Alborghetti è stata convocata in Nazionale per l’amichevole contro la Svezia in programma martedì 9 (ore 18.15) a Cremona.

 

 

Inizio in salita. Nonostante ancora qualche assenza nelle fila nerazzurre (all’appello mancano le infortunate Re e Rizzon e la squalificata Lazzari), l’AtalantaMozzanica prova a tessere le trame nelle prima fasi di gara, mentre il Sassuolo cerca di rispondere con dei tentativi ben rintuzzati dall’attenta retroguardia bergamasca. Le neroverdi aumentano la pressione con il trascorrere dei minuti e ci provano con Ferrato, ma la conclusione non è delle migliori. Coach Piovani non attende l’intervallo per modificare l’assetto delle propria formazione e al 35’ spedisce in campo la ex Monterubbiano per dare maggiore offensività. La mossa è azzeccata perché negli ultimi dieci minuti della prima frazione si gioco le emiliane vanno vicine al vantaggio in tre occasioni, ma in tutte le circostanze le bergamasche non si fanno sorprendere.

Errori pagati a caro prezzo. Nella ripresa sembra decisamente migliore il piglio delle padrone di casa, ma al 10’ è il Sassuolo a passare in vantaggio. Da un calcio di punizione nato da un fallo di Scarpellini, le neroverdi trovano lo 0-1 con uno schema che porta Iannella al cross per l’indisturbato stacco aereo di Daleszczyk con palla che colpisce il palo prima di entrare in rete. L’AtalantaMozzanica prova ad alzare il proprio baricentro andando a caccia del pareggio, ma lascia aperte delle praterie al Sassuolo, che all’88’ chiude i giochi con la conclusione da distanza ravvicinata di Iannella su assist di Monterubbiano.

 

Foto di Sergio Piana e Maria Gatti
12 foto Sfoglia la gallery

Ora sosta, poi ancora campionato. Dopo due giornate arriva già la prima sosta per le nerazzurre. Una pausa che consentirà ad Ardito di recuperare le indisponibili Re e Rizzon, che torneranno a disposizione per il match in casa del Tavagnacco. «In vista del match contro le friulane recupereremo un paio di giocatrici – commenta il tecnico dell’AtalantaMozzanica -. Dobbiamo lavorare a testa bassa per migliorarci perché questo è un campionato difficile. Dobbiamo prestare maggiore attenzione perché in queste prime gare abbiamo regalato troppi gol alle nostre avversarie». Sosta ancor più lunga per l’Orobica, che al rientro sarà chiamata all’impresa in casa della Juventus capolista con ben nove gol all’attivo e nessuno subito.

 

AtalantaMozzanica–Sassuolo 0-2

AtalantaMozzanica: Lemey; Marchesi (28′st Cambiaghi), Vitale, Piacezzi, Zanoli (35′st Mandelli); Stracchi; Codecà (17′st Anghileri), Scarpellini, Fusar Poli, Martani; Pellegrinelli. A disposizione: Salvi, Magni, Castellani. All.: Ardito.

Sassuolo: Thalmann; Bursi, Pettenuzzo, Giatras (35′pt Monterubbiano) Federiksson; Lenzini, Todisco (29′st Martinovic), Daleszczyk, Giurgiu; Iannella, Ferrato (18′st Brignoli). A disposizione: Tasselli, Barbieri, Oliviero, Hannulla. All.: Piovani.

Arbitro: Cecchin di Bassano del Grappa (Fiore e Sonetti di Genova).

Reti: 11′st Daleszczyk (S), 43′st Iannella (S).

Note: ammonita Scarpellini per gioco falloso.

 

Qui gli highlights della seconda giornata.

 

Risultati 2^ giornata:

Florentia-Juventus 0-3
Milan-Fiorentina 3-2
AtalantaMozzanica-Sassuolo 0-2
Chievo-Pink Bari rinviata
Orobica-Hellas Verona rinviata
Roma-Tavagnacco rinviata

 

Classifica

Juventus, Milan e Sassuolo 6 punti
Tavagnacco e Fiorentina 3 punti
Hellas Verona e Florentia 1 punto
AtalantaMozzanica, Orobica, Roma, Chievo e Pink Bari 0 punti

 

Prossimo turno (domenica 14 ottobre ore 14.30)

Juventus-Orobica
Tavagnacco-AtalantaMozzanica
Fiorentina-Pink Bari
Florentia-Chievo
Sassuolo-Milan
Hellas Verona-Roma

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli