Cronaca
1X2, primi marcatori e giocate interessanti

Quanto è quotata la Dea da Paddy Power e Snai

Quanto è quotata la Dea da Paddy Power e Snai
Cronaca 09 Gennaio 2015 ore 09:55

I tifosi dell’Atalanta son tornati a sorridere in concomitanza della Befana. Più caramelle che carbone per gli appassionati della Dea nel 2-2 di Genova contro i Grifoni di Gasperini: una partita che i ragazzi di Colantuono hanno dominato per larghi tratti, andando in vantaggio per due gol grazie a Zappacosta e Maxi Moralez, prima di essere riacciuffati a causa dell’ingenuità di Benalouane su Matri e della disattenzione difensiva proprio sull’attaccante ex Juve, Milan e Fiorentina. Ma, tutto sommato, un punto che fa morale e anche il rammarico a fine partita non può che essere una nota lieta: dopo una prima parte di stagione sempre a rincorrere, per la prima volta l’Atalanta ha saputo imporsi, anche lontano da Bergamo. Ora, però, è già tempo di una nuova sfida. Nel capoluogo orobico fa visita alla Dea il Chievo Verona di Maran in vista del penultimo turno del girone di andata. Il Chievo è distante appena un punto in classifica dagli uomini di Colantuono: una partita decisiva nella corsa verso la salvezza, in cui sbagliare è vietato. Per questo il tecnico laziale pare deciso a sfoderare l’artiglieria pesante, con il capitano Denis affiancato dal neoacquisto Mauricio Pinilla in attacco, supportati da Maxi Moralez, che opererà probabilmente partendo dalla fascia sinistra.

Le quote Snai. Come accaduto contro il Palermo nell’ultima sfida del 2014, anche oggi i bookmakers danno l’Atalanta favorita, ma con una quota alta: l’1 è infatti dato a 2.15, a fronte del 3.60 del 2 e del 3.10 dell’X. A non dare molta fiducia agli scommettitori è l’andamento altalenante a cui ha abituato gli appassionati la Dea: spesso, anche in sfide fondamentali, ha regalato un tempo agli avversari (vedi partite con Cesena e Palermo) e non sempre è possibile rimontare. Allo stesso tempo però, come detto, la partita giocatasi il 6 gennaio contro il Genoa ha convinto molti. Ecco che puntare sulla vittoria casalinga dei neroblu non è follia, anzi: una scommessa realistica e in grado di pagare bene. Dopo un momento di crisi, l’Atalanta ha ripreso a vedere la rete con una certa costanza: 8 delle 13 reti complessive di questa stagione sono state segnate nelle ultime 4 sfide. Una media di due reti a partita, con la sola trasferta di Roma contro la Lazio chiusa con 0 gol. Nelle stesse 4 giornate, il Chievo ha invece segnato solamente 3 reti, di cui 2 nella sfida contro il disastrato Cagliari. D’altro canto è però anche vero che la difesa della Dea, nelle stesse partite, ha subito molti più gol rispetto a quella clivense: 10 reti al passivo contro 2. Ciò significa che le scommesse Under 2,5 (dato a 1.53) e Over 2,5 (2.35) non sono consigliatissime.

 

snai quote atalanta chievo

 

Offrono sempre quote interessanti, invece, le scommesse sui risultati esatti: l’1-0 per la Dea è quotato 6.00, di tutto rispetto e che può ingolosire diversi scommettitori. Inoltre, visto che nell’area scaligera dovrebbero operare due arieti come Denis e Pinilla, si suppone che l’Atalanta spingerà molto sulle fasce, buttando diversi palloni in mezzo e, ipoteticamente, ottenendo anche diversi calci d’angolo. Potrebbe essere quindi affascinante scommettere proprio sul “risultato” dei corner a favore dei padroni di casa, dato a 1.50. Se invece foste interessati a puntare sul totale dei calci d’angolo battuti nel match, ecco le quote: minore di 6 dato a 10.00, tra 6 e 8 dato a 3.25, tra 9 e 11 dato a 2.60, tra 12 e 14 dato a 3.75 e superiore a 14 dato a 5.00.

Le quote Paddy Power. Come i quotisti Snai, anche i britannici di Paddy Power vedono favorita la Dea, seppur con una quota ancora più alta rispetto a quella offerta dai colleghi italiani: l’1 è dato a 2.20, l’X a 3.10 e il 2 a 3.50. Se siete certi della vittoria atalantina, dunque, non esitate a scommettere con Paddy Power. Molto interessanti sono le quote per l’esito del match a fine primo tempo: l’Atalanta in vantaggio dopo i primi 45’ è data a 2.80, una quota decisamente allettante. Se invece voleste osare, Paddy Power offre una quota decisamente alta, e quindi altrettanto interessante, per quanto riguarda alcune quote relative alla scommessa “Parziale 1° Tempo/Finale”: il primo tempo sull’X e la ripresa invece favorevole alla Dea è data a 4.90. Da pensarci. Ma addirittura a 30.00 è dato il primo tempo a favore del Chievo e il finale del match a favore dell’Atalanta (un po’ come accadde contro il Cesena): scommessa consigliata per chi volesse veramente osare.

 

marcatori paddy power atalanta chievo

 

Ma l’attenzione degli atalantini sarà principalmente rivolta verso il debutto del nuovo attaccante portato a Bergamo dal presidente Percassi: Mauricio Pinilla. Come detto, dovrebbe partire dal primo minuto e i neroblu sognano già un suo gol. Ma quanto è quotata una rete dell’attaccante cileno? 3.00, una quota ottima, soprattutto se paragonata a quelle degli altri giocatori in campo: solo una rete di Denis è ritenuta più probabile dai quotisti Paddy Power (2.50), mentre una segnatura degli scaligeri Paloschi e Maxi Lopez è data a 3.75. Perché dunque non riporre fiducia nel numero 51 atalantino? Non quotata invece, almeno per il momento, la scommessa di Pinilla come primo marcatore del match. In questo senso è decisamente favorito, come capita spesso nonostante le difficoltà di realizzazione mostrate in questa stagione, Denis, il cui gol come prima marcatura del match è dato a 5.40.

A voi la decisione cari lettori. Se volete sapere tutte le ultime novità sulle formazioni e sulla partita, potete restare informati QUI. Ricordate che allo stadio ci si va con il cuore in mano, ma quando si scommette bisogna usare sempre la testa. Buona fortuna.