Cronaca
Mare grosso

Ragazza di Scanzo rischia di affogare in Abruzzo con altri due giovani: salvati

Nella riserva naturale di Punta Aderci, Chieti. Decisivo l'intervento della Guardia Costiera di Vasto

Ragazza di Scanzo rischia di affogare in Abruzzo con altri due giovani: salvati
Cronaca 24 Agosto 2022 ore 11:11

Momenti di apprensione nel pomeriggio di ieri a Punta Aderci, Vasto (Chieti, Abruzzo). Come riportato da Vastoweb, tre giovani, un ragazzo di 21 anni di Rimini e due ragazze di 24 anni di Rovigo e di Scanzorosciate, hanno rischiato di affogare nei pressi del trabocco (macchina da pesca tradizionale che ricorda le antiche palafitte) che sorge in zona e solo il provvidenziale intervento della Guardia Costiera di Vasto ha permesso di evitare una tragedia.

Gli uomini della Capitaneria di Porto, guidati dal Comandante Stefano Varone, con l'aiuto della Compagnia del Mare Lifeguard sono riusciti a trarre in salvo i tre giovani che si sono avventurati in mare nonostante le condizioni del meteo non ottimali.

La 24enne bergamasca è stata l'unica che è stata trasferita in ospedale per via di alcune escoriazioni riportate. Fondamentale l'utilizzo di una moto d'acqua durante le operazioni di soccorso.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter