Verdello

Rapina in farmacia: è la quinta in pochi giorni nella Bassa

Il titolare è stato minacciato con una pistola

Rapina in farmacia: è la quinta in pochi giorni nella Bassa
17 Gennaio 2020 ore 23:25

Paura la sera di giovedì 16 gennaio a Verdello, nella farmacia comunale di via della Repubblica. Un uomo ha fatto irruzione e ha rapinato il negozio, minacciando il farmacista titolare con una pistola. È successo poco prima della chiusura, attorno alle 18. L’uomo, incappucciato e con una maschera sul viso è entrato e ha fatto cenno ai presenti di consegnare l’incasso. Non hanno potuto che aprire il cassetto della cassa. L’uomo ha quindi preso i contanti ed è fuggito. A darne notizia è stata la stessa farmacia, con un post su Facebook in cui ha anche pubblicato un’immagine del sistema di videosorveglianza. «Abbiamo preso un bello spavento, ma stiamo tutti bene», riporta il Giornale di Treviglio.

Si tratta della quinta rapina nella Bassa in pochi giorni: i banditi hanno colpito infatti anche a Basella, Fara d’Adda, Pumenengoe Martinengo.  Una preoccupante sequenza di rapine la cui dinamica è sempre molto simile. Altre due rapine – ai danni di un negozio di alimentari e di un’agenzia viaggi – si sono consumati a Ghisalba e a Castelli Calepio.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia