Il bollettino

Resta stabile ma in prognosi riservata il 13enne di Trescore che è stato male in piscina

L'episodio si è verificato nella serata di lunedì 29 giugno a Trescore Balneario. Il ragazzino è stato intubato e trasferito in codice rosso all'ospedale Papa Giovanni XXIII

Resta stabile ma in prognosi riservata il 13enne di Trescore che è stato male in piscina
30 Giugno 2020 ore 13:12

Sono stabili le condizioni del ragazzino di 13 anni che nel tardo pomeriggio di lunedì 29 giugno ha avuto un malore mentre era nella piscina di casa a Trescore Balneario, in via Canton. Sul posto erano arrivate tre ambulanze (due da Bergamo e una da Alzano Lombardo) ed era stato allertato anche l’elisoccorso da Bergamo.

Il ragazzino, dopo essere stato stabilizzato e intubato, era stato trasferito in codice rosso all’ospedale Papa Giovanni XXIII, dove è tutt’ora ricoverato in prognosi riservata. Secondo le ricostruzioni, il 13enne ha avuto un malore mentre stava giocando con il cugino nell’acqua della piscina, alta 70 centimetri. Inizialmente la nonna e la zia, che stavano sorvegliando i bambini, hanno pensato si trattasse di uno scherzo, ma dopo essersi accorte del malore hanno chiamato i soccorsi.

Pare che il piccolo avesse bevuto un succo di frutta e mangiato un gelato poco prima di immergersi, che potrebbero essere alla base del malore, una congestione.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia