Cronaca
Scattate le manette

Ricercato per furto e furto aggravato, 23enne argentino arrestato dalla Locale a Palosco

A individuarlo e arrestarlo lo scorso 3 agosto sono stati gli agenti impegnati in un controllo sul territorio. Ora è in carcere a Bergamo

Ricercato per furto e furto aggravato, 23enne argentino arrestato dalla Locale a Palosco
Cronaca 05 Agosto 2022 ore 15:06

A individuarlo e arrestarlo lo scorso 3 agosto sono stati gli agenti della Polizia locale di Palosco impegnati in un controllo sul territorio. Come spiega PrimaTreviglio, il soggetto in questione è M.A., 23enne argentino su cui pendevano due ordini di cattura per furto e furto aggravato.

Erano circa le 18.15 del 3 agosto quando la pattuglia della Polizia locale ha notato un'auto nera procedere in modo anomalo. Grazie all’impianto di videosorveglianza in uso al comando della Locale e in dotazione sul veicolo di servizio, è stato possibile individuare la posizione dell’auto e, di conseguenza, le possibili direzioni di marcia per riuscire a bloccarlo. Poco dopo, infatti, in pieno centro, in via Umberto I, gli agenti hanno intimato l'alt.

Da controlli effettuati sul conducente e sui passeggeri è emerso che a carico dell’autista erano pendenti ben due ordini di cattura. Inutile il tentativo di fuga a piedi da parte del 23enne, che è stato immediatamente raggiunto dagli agenti e arrestato all’interno di un'abitazione in via de Gasperi.

A coadiuvare l’intervento erano presenti i carabinieri di Martinengo, che hanno fornito assistenza per l’identificazione e le formalità previste. Nella stessa serata il 23enne è stato trasferito in carcere a Bergamo a disposizione della Autorità giudiziaria.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter