Furto e aggressione

Ruba alimentari al market e prende a botte la direttrice

Fuggito dopo il colpo, è stato identificato dai carabinieri

Ruba alimentari al market e prende a botte la direttrice
Dalmine, 23 Agosto 2020 ore 01:25

Si era presentato alla cassa con solo un paio di cose da comprare, ma aveva lo zaino preso di alimentari presi al Penny Market. Ma l’uomo, venerdì 21 agosto a pranzo, ha destato qualche sospetto nella direttrice del negozio, una 40enne che ha capito quello che stava facendo. Arrivato alla cassa ha appoggiato la sua spesa, esigua, sul nastro e ha pagato, convinto di averla fatta franca. Ma la direttrice gli ha chiesto di fermarsi. Lui, allora, le ha dato un pugno in pieno petto, ed è fuggito. I carabinieri di Dalmine, grazie alle descrizioni fornite, hanno individuato l’uomo: si tratta di un marocchino di 28 anni, che è risultato presente illegalmente sul territorio italiano. Ora devono prenderlo. La direttrice sta bene: nulla di grave per lei.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia