lunghe code

Schianto mortale lungo la A4, tra Dalmine e Bergamo: la vittima è un uomo di 41 anni

Schianto mortale lungo la A4, tra Dalmine e Bergamo: la vittima è un uomo di 41 anni
Cronaca Bergamo, 03 Dicembre 2020 ore 13:32

Dramma lungo la autostrada A4, dove questa mattina (giovedì 3 dicembre) un uomo di 41 anni, originario del milanese, è morto dopo essere rimasto coinvolto in un tamponamento con un mezzo pesante. L’incidente si è verificato nel tratto autostradale compreso tra i caselli di Dalmine e Bergamo.

Secondo le prime ricostruzioni, il quarantunenne era al volante della propria automobile quando, intorno alle 11.20, ha tamponato un camion fermo per alcuni lavori in corso sulla carreggiata. Sul posto, oltre alla polizia stradale di Seriate, è arrivato il personale medico a bordo di un’ambulanza e di un’automedica, ma nonostante i ripetuti tentativi di rianimarlo per l’uomo non c’è stato nulla da fare. Le lesioni riportate nello schianto sono risultate troppo gravi.

Per i soccorsi era stato allertato anche l’elisoccorso, che è però rientrato non appena è stato constatato il decesso dell’automobilista. Sull’autostrada in direzione di Bergamo si sono registrati forti rallentamenti, con code lunghe anche 4 chilometri.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità