Menu
Cerca
il lutto

Seriate piange Daniel Chiesa, 38enne che ha lottato per tredici anni con un tumore

Lavorava alla libreria Feltrinelli di via XX Settembre a Bergamo. La lettura era la sua più grande passione

Seriate piange Daniel Chiesa, 38enne che ha lottato per tredici anni con un tumore
Cronaca Seriate, 30 Dicembre 2020 ore 11:25

Non ce l’ha fatta Daniel Chiesa, 38 anni, di cui tredici trascorsi a lottare contro gli strascichi di un tumore che lunedì scorso (28 dicembre) non gli ha lasciato scampo. Daniel era stato colpito da un tumore benigno alla testa, un male che non si era propagato altrove, ma che continuava a ripresentarsi e per il quale il giovane ha dovuto sottoporsi a diversi interventi chirurgici.

Il 38enne aveva fatto della sua più grande passione, la lettura, il proprio lavoro, avendo lavorato finché le forze glielo hanno consentito alla libreria Feltrinelli nel centro di Bergamo, in via XX Settembre. L’amore per la lettura però, come ricorda lo zio Umberto dalle colonne de L’Eco di Bergamo, non l’aveva mai abbandonato, neanche negli ultimi giorni della malattia.

Tra le sue letture preferite il romanzo autobiografico Sulla strada dello scrittore statunitense Jack Kerouac. Il fratello Mattia, che lo ricorda come un ragazzo onesto, generoso e sognatore, ha voluto salutare Daniel lasciando tra le sue mani un libro, che lo accompagnasse nel suo ultimo viaggio. Oggi, mercoledì 30 dicembre, i funerali di Daniel nella parrocchiale del Santissimo Redentore a Seriate.