Cronaca
È scivolata

Sessantenne precipita per circa sette metri a Gazzaniga: ferita in modo grave

La donna, soccorsa in codice rosso, avrebbe riportato un trauma cranico commotivo e altre lesioni al torace

Sessantenne precipita per circa sette metri a Gazzaniga: ferita in modo grave
Cronaca Val Seriana, 17 Marzo 2022 ore 18:39

Una donna di 60 anni è rimasta ferita in modo grave dopo essere precipitata per circa sette metri oggi pomeriggio (giovedì 17 marzo) a Gazzaniga, mentre stava passeggiando lungo un sentiero impervio, in località San Rocco.

L’allarme è scattato una decina di minuti prima delle 17. La donna, secondo le prime informazioni raccolte, sarebbe inciampata mentre si trovava su un sentiero e, dopo aver perso l’equilibrio, sarebbe scivolata lungo un pendio. Una caduta violenta, durante la quale avrebbe riportato un trauma cranico commotivo e altri traumi al torace.

Per recuperare e soccorrere la sessantenne sono intervenuti i tecnici del soccorso alpino, accompagnati dal personale sanitario arrivato a bordo di un’ambulanza e di un’automedica; vista la gravità della situazione sono stati allertati anche due elicotteri del 118, che si sono alzati in volo da Milano e da Sondrio. La donna è stata trasportata in codice rosso all’ospedale San Gerardo di Monza. Sul posto sono intervenuti anche i carabinieri e i vigili del fuoco volontari del distaccamento di Gazzaniga.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter