Incredibile

Sfonda muro di cinta e resta incastrato

Un uomo era al volante della sua Fiat Panda nel Milanese, quando è stato colto da un lieve malore perdendo il controllo del mezzo che si è schiantato contro la recinzione di una casa

Sfonda muro di cinta e resta incastrato
Cronaca 13 Dicembre 2020 ore 13:11

Come raccontano i colleghi di primamilanoovest, ha davvero dell’incredibile l’incidente avvenuto in via Marconi a Cerro Maggiore nella mattinata di venerdì 11 dicembre 2020. Un uomo era al volante della sua Fiat Panda, quando è stato colto da un lieve malore perdendo il controllo del mezzo. L’automobilista ha così premuto inavvertitamente l’acceleratore finendo contro il muro di cinta di una casa e sfondandone una parte. Il mezzo vi è poi rimasto incastrato. Fortunatamente l’uomo è rimasto illeso ed è sceso dall’auto sulle proprie gambe. Non è stato necessario chiamare l’ambulanza, ingenti al contrario i danni materiali.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità