Telefonata al 112

Si fingono poliziotti per rubare in casa degli anziani: attenzione a Longuelo e Loreto!

Si fingono poliziotti per rubare in casa degli anziani: attenzione a Longuelo e Loreto!
Bergamo, 02 Novembre 2020 ore 18:53

Si sono travestiti con l’uniforme blu e il berretto delle forze dell’ordine. Poi hanno bussato alla porta delle persone anziane dicendo che dovevano controllare se erano avvenuti dei furti in casa, nella speranza di ottenere la loro fiducia e di riuscire a intrufolarsi nelle abitazioni per rubare contanti e preziosi. Tutto ciò è avvenuto oggi, lunedì 2 novembre, nei quartieri di Loreto e Longuelo.

La coppia di malviventi in un caso è riuscita a raggirare l’anziano e, dopo essere entrata in casa, è scappata rubando un paio di orecchini. Nel secondo caso però ai ladri è andata male. Dopo aver ricevuto la visita dei truffatori la vittima ha chiamato il 112 per verificare l’effettiva identità dei due uomini i quali, non appena si sono resi conto di ciò che stava accedendo, sono fuggiti senza riuscire a rubare nulla.

La polizia ha quindi rinnovato l’invito a contattare le forze dell’ordine, ad avvisare i vicini oppure i parenti quando si presentano alla porta sconosciuti che chiedono di poter entrare in casa per verificare che ci sono stati furti, o eventuali anomalie nell’appartamento come fughe di gas o perdite d’acqua.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia