il setting dell'ats

Sono 475 i bergamaschi in isolamento obbligatorio, 435 in isolamento fiduciario

Nell’ultima settimana i bergamaschi in isolamento fiduciario sono più che raddoppiati

Sono 475 i bergamaschi in isolamento obbligatorio, 435 in isolamento fiduciario
Cronaca Bergamo, 30 Luglio 2021 ore 10:09

Nell’ultima settimana i bergamaschi in isolamento fiduciario, ossia coloro che non possono uscire di casa perché entrati contatti stretti di persone positive al Covid, sono più che raddoppiati.

In particolare, secondo i dati diffusi oggi (venerdì 30 luglio) dall’Ats, sono 435 gli individui in isolamento fiduciario, contro i 185 conteggiati nel monitoraggio della scorsa settimana.

La rinnovata circolazione del virus emerge anche dall’aumento dei residenti in provincia obbligati a rispettare la quarantena.

Nello specifico, i bergamaschi sottoposti alla misura dell’isolamento obbligatorio, perché contagiati dal virus, sono 475. Nel precedente monitoraggio dell’Agenzia di tutela della salute le persone in quarantena obbligatoria risultavano essere 336.