Cividate al Piano

Sub attaccato a un pilone per quasi un'ora nell'Oglio: salvato dai pompieri

Il 52enne si è trovato in difficoltà: stava facendo un'immersione senza bombole

Sub attaccato a un pilone per quasi un'ora nell'Oglio: salvato dai pompieri
Cronaca 21 Luglio 2021 ore 03:01

Storia a lieto fine, fortunatamente, tra Cividate e Pontoglio. Un sub ha vissuto attimi di difficoltà, intorno alle 15.30, ieri (martedì 20 luglio) in via Maglio, ma è stato salvato dai Vigili del fuoco volontari di Palazzolo.

Sub in difficoltà mentre si trova in acqua: salvato dai pompieri

Un sub amatoriale (di quelli che fanno apnea) senza bombole, si trovava nell'acqua del fiume quando è stato tirato improvvisamente verso la diga dalla corrente. L'uomo, classe 1969 (residente a Cividate) fortunatamente e con grande forza, è rimasto aggrappato a un pilone di cemento per circa 45 minuti fino al salvataggio, con una corda, da parte dei Vigili del fuoco di Palazzolo e tutto è andato per il meglio.

Sul posto anche l'ambulanza e l'automedica come segnalato da Areu (Agenzia Regionale Emergenza Urgenza) che ha fatto partire i soccorsi in codice giallo. Il tutto si è concluso in codice verde e non è stato necessario il trasporto in ospedale.