Attenzione!

Telefonano agli anziani e chiedono soldi a nome del sindaco, il Comune: «È una truffa»

A dare l'allarme è stato lo stesso Palazzo Frizzoni attraverso il proprio profilo Facebook

Telefonano agli anziani e chiedono soldi a nome del sindaco, il Comune: «È una truffa»
Bergamo, 11 Novembre 2020 ore 13:31

Non si arrestano i tentativi di truffa ai danni degli anziani, con l’obiettivo di estorcere loro denaro. A mettere tutti in guardia è lo stesso Palazzo Frizzoni che attraverso i suoi profili ufficiali avverte: «È arrivata segnalazione di una probabile truffa telefonica agli anziani con richiesta di denaro, a nome del sindaco Giorgio Gori, destinato alle persone in difficoltà a causa dell’emergenza Covid-19. Non è in corso alcuna iniziativa simile né da parte dell’Amministrazione, né tantomeno del sindaco».

L’invito da parte del Comune di Bergamo è quello di prestare la massima attenzione, diffidando da sconosciuti che chiedono somme di denaro, e di segnalare alle autorità competenti eventuali tentativi di truffa.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia