disperso da sabato

Tragedia a Ferragosto, muore un ragazzo di 16 anni sul Monte Alben

Il corpo è stato individuato solo nella mattinata odierna, domenica 16 agosto. Il ragazzo era uscito da solo per andare ad arrampicare

Tragedia a Ferragosto, muore un ragazzo di 16 anni sul Monte Alben
Val Brembana e Imagna, 16 Agosto 2020 ore 11:23

Tragedia nella giornata di Ferragosto nella zona del Monte Alben dove Alessandro Dolci, di 16 anni, residente a Zorzone di Oltre il Colle, ha perso la vita dopo essere uscito di casa da solo per un’escursione. Il corpo è stato ritrovato soltanto nella mattinata odierna, domenica 16 agosto.

Il giovane aveva raggiunto la zona in bicicletta, intenzionato ad arrampicarsi su una parete del monte. A chiamare i soccorsi, in serata, sono stati i genitori, preoccupati per non averlo visto rincasare. A indirizzare i soccorsi sono state le testimonianze di alcuni amici del ragazzo, ai quali aveva raccontato quali fossero le sue intenzioni per trascorrere il Ferragosto. Dalle prime ricostruzioni pare che Alessandro sia caduto dalla parete nel bel mezzo dell’arrampicata.

Sul posto, per le ricerche, sono intervenuti una quarantina di soccorritori. Nello specifico, alcuni tecnici della VI Delegazione Orobica del Soccorso alpino e speleologico, coordinati dalla Prefettura e affiancati dai vigili del fuoco e dai carabinieri di Zogno che hanno perlustrato la zona nelle vicinanze di Cornalba per tutta la notte, senza interruzioni. Sul luogo dell’incidente è intervenuto anche l’elisoccorso di Areu, decollato da Como e abilitato per il volo notturno.

Questa mattina ha effettuato un altro sorvolo della zona l’elicottero di Bergamo, che ha individuato la salma del sedicenne ai piedi della parete rocciosa. Le squadre sono state portate con l’elicottero nelle vicinanze del punto in cui è stato individuata la salma per effettuare il suo recupero.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia