Le immagini dell'incidente

Tragedia sfiorata ad Azzano: bimba di 5 anni travolta da una moto mentre andava in bici

Fortunatamente la piccola, che stava facendo un giro con papà e sorella, non è in pericolo di vita. È ricoverata alle Gavazzeni

Tragedia sfiorata ad Azzano: bimba di 5 anni travolta da una moto mentre andava in bici
Stezzano e Azzano, 09 Marzo 2020 ore 09:41

Alle 16.30 circa di domenica 8 marzo, lungo la strada Cremasca in territorio di Azzano San Paolo, una bambina di 5 anni che stava andando in bici è stata travolta da una moto. La piccola si trova ora ricoverata alle cliniche Gavazzeni di Bergamo. Le sue condizioni fortunatamente non sarebbero gravi.

4 foto Sfoglia la gallery

Stando alla prima ricostruzione dei fatti, la piccola stava percorrendo insieme al papà e alla sorella la pista ciclabile che costeggia la strada quando, all’altezza di un attraversamento pedonale, per cause ancora da chiarire è stata travolta da una moto alla cui guida c’era un uomo di 47 anni (anche lui ricoverato per accertamenti). Lo scontro è stato violento, la piccola è stata scaraventata sulla strada e la bici su cui viaggiava è finita a diversi metri di distanza.

Sul posto sono intervenute due ambulanza e un’automedica, oltre ai Carabinieri, la Polizia Locale di Azzano e anche una pattuglia della Sorveglianza Italiana per aiutare con le operazioni anche di gestione del traffico.

Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia