Cronaca
Mercoledì 1° dicembre

Tragico incidente a Onore: 84enne muore dopo essersi ribaltato con l'auto

Il fatto nel tardo pomeriggio. Indenni tre donne su altri due veicoli. La vittima aveva appena partecipato al funerale di un vicino di casa

Tragico incidente a Onore: 84enne muore dopo essersi ribaltato con l'auto
Cronaca Val Seriana, 02 Dicembre 2021 ore 10:29

Un terribile incidente ha avuto luogo nel tardo pomeriggio di ieri, mercoledì primo dicembre, a Onore in località Ombregno, lungo la provinciale.

Intorno alle 18, alla guida di una Fiat Panda, Giovanni Migliorati, 84 anni e residente a Corna Bratto, si stava dirigendo in direzione Clusone, quando secondo le prime ricostruzioni un malore gli avrebbe fatto perdere il controllo del mezzo: la macchina è così finita sulla corsia opposta, scontrandosi con un altro veicolo e ribaltandosi, per poi finire la sua corsa di nuovo nella corsia per Clusone, dove si è scontrata con un'altra auto.

Lo scontro e il ribaltamento è stato purtroppo fatale per l'anziano, che è deceduto. Migliorati, classe 1937, lascia la moglie Marina e il figlio Giulio. Le altre persone coinvolte sono tre donne, che si trovavano sugli altri due mezzi, le quali però sono rimaste in pratica indenni. Sul posto sono giunte un'automedica e un'ambulanza dei Volontari della Presolana, oltre che i vigili del fuoco e i carabinieri per i dovuti accertamenti.

Terzo di sette figli di cui due ancora viventi, ieri Migliorati aveva partecipato al funerale del vicino di casa. «Era un uomo che ha dedicato la vita al lavoro e alla sua famiglia, la moglie Marina e il figlio Giulio. Una persona, una coppia squisita, una buona e semplice famiglia», ha ricordato il parroco di Castione della Presolana don Stefano Pellegrini, come riportato da L’Eco di Bergamo.