in piazza della Libertà

Un altro pezzo di storia di Bergamo rischia di sparire: in vendita il bar Borsa

Un altro pezzo di storia di Bergamo rischia di sparire: in vendita il bar Borsa
Bergamo, 20 Ottobre 2020 ore 11:20

Un altro locale simbolo della storia e della vita aggregativa (notturna e non) di Bergamo rischia la chiusura: il bar Borsa, infatti, è in vendita. L’annuncio è arrivato nella giornata di sabato 17 ottobre ed è sintomo non soltanto del difficile momento che tutti gli esercizi commerciali della città stanno vivendo, ma anche delle pesantissime ricadute economiche e sociali dovute ai mesi di lockdown. Il bar Borsa ha alle spalle un secolo di storia, vero e proprio crocevia di quanto si recavano negli uffici di tribunale, Procura, Camera di Commercio o Inps, a due passi dall’hotel San Marco. Ora, dopo 16 anni di attività in piazza della Libertà, i titolari hanno deciso di passare il testimone a chi vorrà assumersi l’onere di gestire l’attività. La cessione dell’avviamento è fissata a 880 mila euro, il canone d’affitto annuale è di 30 mila euro.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia