Menu
Cerca
I dati

Una luce in fondo al tunnel: calano i ricoveri ordinari per Covid

Bergamo fa segnare un -12 (-55 in Regione). Fontana: «I dati epidemiologici in Lombardia offrono segnali di miglioramento»

Una luce in fondo al tunnel: calano i ricoveri ordinari per Covid
Cronaca 29 Marzo 2021 ore 01:29

Con 43.334 tamponi eseguiti, sono 3.520 i nuovi positivi in Lombardia, con una percentuale dell’8,1%. Questi i dati diffusi dalla Regione ieri, domenica 28 marzo. Sono leggermente diminuiti i ricoverati in generale (7.937): -55 quelli ordinari, con Bergamo che fa segnare un – 12. Salgono di poco quelli in terapia intensiva: +16 a livello regionale (sono 868 in totale) e +2 a Bergamo. 75 i decessi nell’intera regione, che portano il totale da inizio epidemia a 30.462.

Per quanto riguarda i nuovi contagi, Bergamo ne fa registrare 327; 1.146 casi a Milano, 601 a Brescia, 277 a Mantova, 212 a Pavia, 164 a Monza, 154 a Como, 152 a Cremona, 134 a Varese, 124 a Lecco, 95 a Sondrio e 57 a Lodi.

«I dati epidemiologici in Lombardia offrono segnali di miglioramento; da dopo Pasqua l’obiettivo è avviare la vaccinazione di massa e riaprire le attività per il ritorno alla normalità», ha commentato il presidente della Regione Attilio Fontana in un messaggio di auguri per la domenica della Palme sui social.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli