Fiamme altissime

Va a fuoco un capannone, video (anche di un drone) e foto dello spaventoso incendio a Leffe

Sul posto sono intervenute sei squadre dei Vigili del Fuoco, al lavoro nel tentativo di contenere e domare le fiamme. Il Comune chiede di tenere chiuse le finestre

Val Seriana, 07 Agosto 2020 ore 13:12

Foto in apertura di Valerio Rota Nodari

Spaventoso incendio questa mattina (venerdì 7 agosto) a Leffe, dove il capannone di un’azienda è stato completamente avvolto dalle fiamme.

Le fiamme sono scoppiate all’interno di una struttura del Trapuntificio Donato Martinelli, in via Tonale, e il rogo pare abbia già assunto proporzioni rilevanti. A bruciare sarebbe il magazzino in cui sono stoccate grandi quantità di materie prime dell’azienda tessile. Sembra inoltre che una persona sia rimasta ferita, ma non sarebbe in gravi condizioni. Per soccorrerla sono state inviate dal 118 tre ambulanze della Croce Verde di Colzate, della Croce Blu di Gromo e dei Volontari Presolana.

La violenza delle fiamme è stata tale che dal capannone si è alzata una spessa colonna di fumo nero, come testimoniano le fotografie scattate da alcuni passanti nella zona. Una nube che, vista l’altezza, risulta visibile pressoché in tutto il territorio della Val Gandino.

8 foto Sfoglia la gallery

Nel primissimo pomeriggio il Comune di Leffe aveva diramato attraverso la propria pagina di Facebook un avviso a tutti i residenti, invitandoli a tenere chiuse le finestre delle proprie abitazioni per evitare eventuali esalazioni nocive per la salute. Con il passare delle ore il fumo si è diradato, anche se in Valle permane un odore acre. Inoltre, sono stati rintracciati frammenti volatili bruciacchiati addirittura sul Monte Farno.

⚠️⚠️⚠️ AVVISO ⚠️⚠️⚠️A SEGUITO DI UN INCENDIO CHE HA COINVOLTO UN'AZIENDA NEL NOSTRO TERRITORIO COMUNALE SI RACCOMANDA ALLA POPOLAZIONE DI TENERE CHIUSE LE FINESTREGrazie della collaborazione

Pubblicato da Comune di Leffe su Venerdì 7 agosto 2020

La chiamata di soccorso è stata raccolta dalla centrale operativa intorno all’ora di pranzo e i dipendenti dell’azienda hanno proceduto autonomamente all’evacuazione. Sul posto per contenere le fiamme sono intervenute venti squadre dei vigili del fuoco, di cui tre del distaccamento di Gazzaniga e ulteriori equipaggi dal comando provinciale di Bergamo, da Clusone e un’autobotte da Romano di Lombardia, oltre a rinforzi provenienti da Brescia, Lecco e Monza.

5 foto Sfoglia la gallery

Il rogo pare essere ormai sotto controllo, anche se alcuni equipaggi dei vigili del fuoco sono ancora al lavoro per domare completamente l’incendio e per circoscriverlo, in modo tale da impedire che vengano interessati anche le strutture vicine. Sul luogo dell’incidente sono arrivati, per gli accertamenti di rito, anche i carabinieri di Clusone e i forestali di Gandino.

Seguono aggiornamenti

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia