Cronaca
a martinengo

Vanno a fuoco 250 metri quadrati del tetto di un condominio: sei appartamenti inagibili

Nessuno è rimasto ferito, ma sei famiglie sono al momento sfollate

Vanno a fuoco 250 metri quadrati del tetto di un condominio: sei appartamenti inagibili
Cronaca 09 Dicembre 2021 ore 09:46

Sei appartamenti al momento inagibili, altrettante famiglie sfollate e, nel complesso, 250 metri quadrati di tetto completamente bruciati.

È il bilancio del violento incendio scoppiato ieri sera (mercoledì 8 dicembre) in una palazzina in vicolo della Scienza, nella porzione nord-ovest di Martinengo. Fortunatamente nessuna persona è rimasta ferita.

Per quel che riguarda le sei abitazioni inagibili, nelle prossime ore si effettueranno dei sopralluoghi per verificarne le condizioni e, di conseguenza, stimare i tempi necessari per la loro messa in sicurezza, rendendole nuovamente abitabili.

Resta ancora da chiarire, per il momento, la causa dell'incendio. Per domare le fiammo sono intervenuti i vigili del fuoco della centrale di Bergamo e i volontari di Romano di Lombardia, che hanno spento il rogo e bonificato l’area.

A fuoco un tetto anche a Urgnano

Più o meno alla stessa ora ha preso fuoco anche il tetto di uno stabile di Urgnano, in via Cristoforo Colombo.

3 foto Sfoglia la gallery

Anche in questo caso nessuna persona è rimasta ferita. Le fiamme hanno bruciato circa 150 metri quadrati di copertura e danneggiato alcune delle abitazioni sottostanti. In questo caso sono intervenuti i vigili del fuoco della centrale di Bergamo, del distaccamento di Dalmine e i volontari di Treviglio e Madone, che hanno spento l'incendio e messo in sicurezza la palazzina che resta, comunque, inagibile fino al completamento delle verifiche strutturali.