Cassano d'Adda

Zia e nipote unite da un tragico destino: duplice dramma

Quando ha saputo che Ilaria Facchinetti, 34 anni, figlia di sua sorella, era stata trovata senza vita in casa, Filomena Dati si è sentita male e alla fine il suo cuore, già provato, non ha retto l'emozione e ha smesso di battere

Zia e nipote unite da un tragico destino: duplice dramma
18 Maggio 2020 ore 09:00

Zia e nipote unite da un tragico destino. Filomena Dati, 69 anni, è mancata a poche ore di distanza dalla nipote Ilaria Facchinetti, di 34. Ha accusato un malore quando ha saputo della scomparsa della giovane e in seguito è morta.

A Cassano d’Adda. Aveva imparato a farsi amare da tutti per la sua indole, capace di piccoli e grandi gesti di generosità, scaturiti da un grande cuore che purtroppo da qualche tempo a questa parte non era più quello di un tempo. E così quando le hanno comunicato che qualche ora prima sua nipote Ilaria Facchinetti, giovane mamma di 34 anni, era stata trovata senza vita in casa dal compagno, ha accusato un malore che alla fine l’ha portata alla morte. Filomena Dati, classe 1950, che cinquant’anni fa dalla Calabria fa si era trasferita lungo l’Adda per intraprendere una nuova vita, ha lasciato la «sua» Cassano per sempre e si è congiunta in Cielo con la nipote, mancata soltanto qualche ora prima nella sua abitazione in via Mazzini.

L’articolo completo sul numero della Gazzetta dell’Adda in edicola da sabato 16 maggio 2020 e nello sfogliabile online.

Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
ANCI Lombardia