Cronaca
Il caso

Zuffa tra cani in via Sant’Orsola: 74enne interviene e perde una falange

Nel pomeriggio di ieri, verso le 17, l’uomo con la moglie stava passeggiando insieme al loro cane, quando ci sarebbe stata una baruffa con quello di una signora che gli ha staccato un dito

Zuffa tra cani in via Sant’Orsola: 74enne interviene e perde una falange
Cronaca 23 Marzo 2022 ore 11:13

Un tranquillo pomeriggio in città si è trasformato in un incubo per un 74enne ieri, martedì 22 marzo, in via Sant’Orsola a Bergamo. Verso le ore 17 stava passeggiando in compagnia della moglie, con al guinzaglio il suo boxer francese, quando il suo cane sarebbe stato aggredito da un Akita Inu, pure al guinzaglio, tenuto da una donna che proveniva dalla direzione opposta.

Le dinamiche sono ancora poco chiare, sembra però che l’uomo, per dividere i due animali, si sia messo in mezzo cercando di respingere quello dell’altra proprietaria, di dimensioni molto più importanti rispetto al suo. Tuttavia, sarebbe stato proprio a quel punto che l’Akita gli avrebbe morsicato un dito, staccandogli la prima falange: l’uomo, dolorante, si è così accasciato a terra mentre la consorte, allontanatasi con il proprio cane, chiedeva aiuto ai passanti.

Sul posto sono così intervenuti Pronto Soccorso e Polizia Locale: i sanitari hanno classificato come codice verde le ferite riportate dall’uomo, sebbene la perdita di parte del dito e il comprensibile spavento lo avessero lasciato in un evidente stato di shock. Gli agenti invece, dopo i dovuti accertamenti, hanno multato la proprietaria dell’Akita di cento euro per violazione del regolamento di polizia urbana.

Per quanto riguarda l’anziano, dopo le prime cure sul posto è stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII, dove avrà modo di riprendersi dalla brutta avventura.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter