Cultura
ok dal senato

Donizetti Opera e Capitale della cultura: a Bergamo in arrivo 2 milioni di finanziamenti

La commissione bilancio ha approvato due emendamenti che prevedono nel 2022 un contributo da 1 milione di euro alla Fondazione Teatro Donizetti e un secondo finanziamento, sempre da 1 milione, al progetto delle Capitale della cultura

Donizetti Opera e Capitale della cultura: a Bergamo in arrivo 2 milioni di finanziamenti
Cultura Bergamo, 21 Dicembre 2021 ore 12:28

In vista dell’appuntamento del 2023, anno in cui la nostra città e Brescia saranno Capitali italiane della Cultura, Bergamo beneficerà di ulteriori 2 milioni di euro di contributi statali.

La commissione bilancio del Senato ha approvato nella notte due emendamenti che prevedono un finanziamento pari a 1 milione di euro alla Fondazione Teatro Donizetti nel 2022 e un secondo finanziamento, sempre da 1 milione, al progetto delle Capitali della cultura.

«Il sì del Senato sblocca importanti risorse per Bergamo - commenta la senatrice della Lega Simona Pergreffi, prima firmataria degli emendamenti sostenuti da tutti i senatori bergamaschi -. Un milione andrà alla Fondazione Teatro Donizetti per la realizzazione del Festival Donizetti Opera. Si tratta di un’occasione importante per il rilancio del teatro della città».

«Quello di oggi – conclude la senatrice Pergreffi- è un risultato importante che premia il lavoro della delegazione bergamasca a Roma e che rientra negli obiettivi della Lega di valorizzare Bergamo, la sua cultura, le sue tradizioni e il suo patrimonio storico e artistico. Abbiamo seguito passo passo tutto l’iter e siamo riusciti ad ottenere quanto ci eravamo prefigurati. Bergamo lo merita».