Riapertura

L’Accademia Carrara è il primo museo d’Italia col bracciale anti Covid

Rileva la distanza minima da un’altra persona: nel caso sia inferiore al metro avvisa, con una leggera vibrazione e una luce a led

L’Accademia Carrara è il primo museo d’Italia col bracciale anti Covid
Bergamo, 20 Maggio 2020 ore 09:00

Venerdì 22 maggio riapre l’Accademia Carrara, come del resto gli altri musei della città. Sarà possibile visitare i capolavori della collezione permanente e “Il suono del becco del picchio”, personale di Antonio Rovaldi, progetto della Gamec, ospitato nell’Ala Vitali. La novità? Non gli ingressi contingentati (50 persone alla volta), che ormai è cosa nota, ma la sperimentazione – primo museo in Italia – del braccialetto anti Covid “Fidelitas Distance”.

Rileva la distanza minima da un’altra persona: nel caso sia inferiore al metro avvisa, con una leggera vibrazione e una luce a led. Con discrezione, senza turbare la visita. Un po’ come i sensori delle auto che avvisano quando si tocca la linea bianca con i pneumatici. Altra novità, gli orari (la pinacoteca resta chiusa da lunedì a giovedì): venerdì 22 maggio e venerdì 29 maggio 15-22; sabato 23 e domenica 24 maggio, sabato 30 e domenica 31 maggio (nonché martedì 2 giugno) 10-19.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia