Cultura
Per non dimenticare

Trentennale delle stragi mafiose del 1992, la Questura di Bergamo organizza una pièce teatrale

Lunedì (23 maggio), all'Auditorium del liceo Mascheroni, la Polizia di Stato metterà in scena lo spettacolo "Sono Stato" di Soldani

Trentennale delle stragi mafiose del 1992, la Questura di Bergamo organizza una pièce teatrale
Cultura Bergamo, 21 Maggio 2022 ore 12:21

In occasione del trentennale delle stragi mafiose del 1992, per ricordare il sacrificio dei magistrati Falcone e Borsellino e della loro scorta (otto appartenenti della Polizia di Stato persero la vita), la Questura di Bergamo ha organizzato un evento in loro memoria, che si terrà lunedì 23 maggio alle 17.30 presso l’Auditorium del liceo Mascheroni.

Nell'occasione, verrà anche rappresentata una pièce teatrale dal titolo Sono Stato, di Giovanni Soldani. Alla celebrazione, che si inserisce nell’ambito del percorso educativo intrapreso da alcuni anni dalla Polizia di Stato per avvicinare i giovani ai temi della solidarietà, della tolleranza, della lotta alla mafia, alla conoscenza dei principi di legalità e giustizia, sono stati invitati gli studenti del liceo e autorità locali.

L’evento potrà essere seguito in diretta sulla pagina Facebook della Questura (QUI). Al termine della pièce teatrale, si svolgerà una cerimonia di premiazione di dipendenti della Polizia di Stato che si sono particolarmente distinti nei compiti d’Istituto.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter