nuove aperture

A Medolago ha aperto un nuovo Burger King, che ha assunto 20 dipendenti

Il ristorante si sviluppa su una superficie di 511 metri quadrati e dispone di 190 coperti e di 20 posti esterni. Entro l'anno altri due nuovi ristoranti nel Nord Italia: un investimento di 5 milioni per un totale di 70 nuovi posti di lavoro

A Medolago ha aperto un nuovo Burger King, che ha assunto 20 dipendenti
Economia Ponte San Pietro e Isola, 15 Giugno 2021 ore 12:47

Buone notizie per i palati particolarmente ghiotti di hamburger residenti nell’Isola Bergamasca, e più in generale per tutti gli amanti dei whopper: a Medolago giovedì scorso (10 giugno), in via Roma 27, ha aperto il nuovo punto vendita della galassia Burger King, nato dall’accordo di franchising tra Burger King Restaurants Italia e BK Food.

Il ristorante, che ha dato lavoro a 20 dipendenti e si sviluppa su una superficie di 511 metri quadrati (di cui 286 di sala), dispone di 190 coperti all’interno e di 20 posti a sedere esterni. Nel locale sono stati installati dei “kiosk” per le ordinazioni digitali, evitando così che si possano formare code e assembramenti alle casse, e per gli automobilisti è stata realizzata anche un’area esterna destinata al “drive-through”.

«Abbiamo scelto di investire a Medolago – spiega Guido Della Frera, presidente del gruppo Della Frera spa, che controlla la società BK Food - perché riteniamo strategica la sua posizione, in grado di servire tutto il territorio dell'Isola. Pur valorizzando al massimo le esperienze contactless, necessarie vista l’emergenza Covid, abbiamo creato venti posti di lavoro e offerto un’occasione d’incontro per i clienti anche attraverso un’innovativa un'area giochi per i più piccoli. Già nei primi giorni successivi all’apertura, il nuovo ristorante ha iniziato ad essere il catalizzatore dell’attività di ristorazione della zona».

Il punto vendita di Medolago offre anche i migliori servizi che si possono trovare nei Burger King, come ad esempio il “BK Caffè”, un nuovo servizio di bar e caffetteria per colazioni e aperitivi che darà la possibilità di iniziare la giornata con un buon caffè caldo o di concedersi un break dal lavoro, Ma anche la “Virtual PlayKing”, un’area giochi interattiva e interna per i bambini, o la connessione wi-fi.

«In questi momenti difficili - conclude Della Frera - è necessario avere coraggio e investire per rilanciare l'economia, uscendo finalmente dalla crisi. Entro la fine dell'anno apriremo altri due ristoranti Burger King, sempre nel Nord Italia, investendo complessivamente 5 milioni di euro e creando 70 nuovi posti di lavoro».