la novità

La Fiera di Sant’Alessandro si farà. Sul piazzale degli Alpini

Quest'anno la kermesse sarà senza animali. L'atteso concorso dei cavalli arabi, invece, si sposta al centro ippico La rosa bianca di Zanica.

La Fiera di Sant’Alessandro si farà. Sul piazzale degli Alpini
Bergamo, 12 Agosto 2020 ore 08:17

Il complesso della Fiera di Bergamo è diventato di fatto un ospedale ambulatoriale. Ha cambiato destinazione d’uso a causa del Covid, ma la Fiera di Sant’Alessandro si farà ugualmente. È il primo appuntamento della ripresa dei lavori organizzati da Promoberg.

La manifestazione che da dodici secoli lega il mondo contadino con la città di Bergamo, in programma mercoledì 26 agosto, ricorrenza del santo patrono di Bergamo, si trasferirà sul piazzale degli Alpini, appena rifatto. Vista la situazione non sarà possibile allestire la manifestazione nella sua completezza, niente animali, ma il pubblico avrà l’opportunità di confrontarsi con una completa rappresentanza della filiera agroalimentare: imprese e aziende agricole, associazioni, istituzioni e operatori vari che, pur in mezzo a molte difficoltà, portano avanti con grandi risultati una delle eccellenze del Made in Italy nel mondo.

Infine, è stata trovata una soluzione ottimale anche per l’atteso Concorso internazionale riservato ai cavalli purosangue arabi, giunto quest’anno all’ottava edizione e diventato un evento imperdibile della Fiera. Il concorso, che vede la partecipazione di decine di proprietari stranieri (in particolare della penisola araba) sarà di scena il 5 e 6 settembre prossimi al centro ippico «La Rosa Bianca» alla Capannina in via Crema 18/a a Zanica.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia