Economia
Coldiretti Bergamo

Latte, nuovo accordo sul prezzo alla stalla in Lombardia: 55 centesimi in estate

L'intesa è stata siglata con Italatte (società del gruppo Lactalis), la più grande industria casearia a livello nazionale

Latte, nuovo accordo sul prezzo alla stalla in Lombardia: 55 centesimi in estate
Economia 21 Luglio 2022 ore 17:29

Un nuovo accordo sul prezzo del latte è stato raggiunto in Lombardia. Per i mesi di luglio e agosto, alle stalle verranno riconosciuti 55 centesimi al litro, mentre a settembre e ottobre sarà di 57 centesimi al litro, che diventeranno 58 centesimi a novembre e 60 centesimi al litro a dicembre. Come rende noto Coldiretti Bergamo, l'intesa è stata siglata con Italatte (società del gruppo Lactalis), la più grande industria casearia a livello nazionale.

«Ritengo che quello raggiunto sia un risultato positivo – commenta il presidente di Coldiretti Bergamo, Alberto Brivio –, che darà la possibilità alle aziende di guardare ai prossimi mesi con una prospettiva favorevole. Una boccata d’ossigeno anche in relazione agli aumenti dei costi di produzione».

Il comparto dell'allevamento bovino da latte caseario, con una produzione di circa 4,5 quintali di latte, è alla base di un sistema che produce formaggi d'eccellenza – tra cui ben nove Dop. «La stabilità della rete zootecnica – conclude Coldiretti Bergamo – ha una rilevanza sociale e ambientale perché quando una stalla chiude si perde un intero sistema fatto di animali, di prati per il foraggio, di formaggi tipici e soprattutto di persone impegnate a combattere, spesso da intere generazioni, lo spopolamento e il degrado dei territori soprattutto in zone svantaggiate».

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter