Logistica

Mega impianto da 500 milioni di euro e 4mila posti di lavoro in arrivo (forse) a Caravaggio

L’annuncio di Brebemi e i rumors sull’area di Vidalengo

Mega impianto da 500 milioni di euro e 4mila posti di lavoro in arrivo (forse) a Caravaggio
03 Febbraio 2020 ore 12:53

Un mega insediamento logistico del settore dell’abbigliamento a Caravaggio, sull’area dell’ex interporto. Che porterà “4mila posti di lavoro” e un investimento “da mezzo miliardo di euro”, urbanizzando però gli ultimi metri quadrati di verde agricolo che separano Treviglio e Caravaggio, a ridosso della piccola Vidalengo.

L’ipotesi. È questa l’ipotesi su cui si torna a discutere in questi giorni, dopo il convegno “Com’è cambiata la Bassa bergamasca” organizzato lunedì sera a Brignano dal deputato Alessandro Sorte. Ad annunciare l’esistenza di “interessamenti” per un nuovo mega polo industriale lungo l’asse di Brebemi è stato il presidente di Brebemi Francesco Bettoni. Acqua in bocca sulla collocazione esatta del progetto, che interesserebbe secondo il patron dell’autostrada “un’area sita direttamente sull’asse della A35”. Secondo alcune indiscrezioni, si tratterebbe proprio dell’area di Vidalengo, a sud dell’autostrada. Proprio dove sarebbe dovuto sorgere l’interporto. Ecco perché il sindaco Claudio Bolandrini si dice già scettico.

Maggiori informazioni sul Giornale di Treviglio in edicola
Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia