bergamo sta correndo

Un messaggio positivo di Confindustria a tutti i clienti esteri

Bergamo, 29 Febbraio 2020 ore 06:43

Confindustria Bergamo ha realizzato un video (in inglese) per mandare un messaggio rassicurante a tutti coloro che hanno rapporti di lavoro con le aziende bergamasche. Per far sapere loro che Bergamo non si è fermata. Sta correndo, come sempre. Il presidente di Confindustria, Stefano Scaglia, ha firmato una lettera che contiene un messaggio positivo, inviata a quanti hanno rapporti di lavoro con le aziende bergamasche.

«Comprendiamo che potresti essere interessato ai potenziali rischi del Coronavirus Covid-19 – scrive -, ma abbiamo un messaggio importante da Bergamo per tutti i nostri partner. Oggi viviamo in un mondo globalizzato. Ciò significa che solo le soluzioni globali e le risposte globali sono le migliori. I casi di coronavirus sono stati diagnosticati in Italia come in molti altri Paesi. Le attuali avvertenze sanitarie dei dipartimenti governativi italiani indicano che il rischio di infezione è basso. I governi italiani e le agenzie responsabili hanno adottato misure di protezione immediate, al fine di prevenire nuovi casi. Riconosciamo le crescenti preoccupazioni sulla situazione in Italia, dove lo screening procede a un ritmo più elevato rispetto ad altri Paesi, dando una sensazione fuorviante di tassi di infezione più elevati. Dai un’occhiata all’infografica qui sotto:

Vorremmo confermare che le nostre aziende non sono penalizzate dal virus: tutte gestiscono le proprie attività, in modo ordinario. Come Confindustria Bergamo, abbiamo istituito un team di gestione della crisi per riesaminare continuamente tutti i rischi e supportare le nostre aziende laddove necessario. Continueremo a pubblicare eventuali aggiornamenti significativi sul nostro sito Web. Insieme, siamo più forti del Coronavirus! #Bergamoisrunning».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia