visite guidate

Domenica mattina porte aperte all’oasi Wwf di Valpredina

Domenica mattina porte aperte all’oasi Wwf di Valpredina
24 Gennaio 2020 ore 05:45

Nel cielo terso di questi giorni, con l’aria pungente che taglia il viso, con il calo delle temperature ecco finalmente un accenno d’inverno. Nell’oasi WWF di Valpredina, a Cenate Sopra, da un mese sono in fiore le rose di natale, i crocus, piccole primule. Anche i campanellini di primavera (bucaneve) stanno facendo capolino insieme ai diversi anemoni vicino allo stagno ghiacciato. Il silenzio è rotto dai cinguettii e dallo svolazzare dei pettirossi, degli scriccioli, delle cince che si muovono in cerca di cibo. Domenica 26 gennaio l’oasi apre le porte per visite guidate al mattino dalle 10 alle 12,30.

3 foto Sfoglia la gallery

Oltre alla consueta visita nei diversi luoghi dell’oasi, nell’area didattica si potranno ricevere le istruzioni per costruire le mangiatoie, per poterle poi appenderle sul balcone di casa, o mettere in giardino. È un modo per avvicinare direttamente questi simpatici uccellini e poterli aiutare da vicino offrendo loro un po’ di cibo in questo periodo freddo. I bimbi ne andranno orgogliosi. La prenotazione è obbligatoria telefonando allo 035956140.

Video più visti
Foto più viste
Top news regionali
Il mondo che vorrei
Amici della neve